献给中国的诗

更多精采内容请下载官方APP: 苹果(iPhone)安卓(Android) APK下載

《献给中国的诗》作者、罗马国立住读学校学生周万宁。

Mentre stavo li in Cina, lentamente ebbi questo tipo di reazione:

身在中国,慢慢地,

我有了这样的变化:

Invece di cercare l'uomo nuovo, mi resi conto che c'era un uomo vecchio,

cinese, che era affascinante.

没有找寻新朋友,我重新发现了一位老朋友:

中国人,充满魅力。

L'aria che respirai in quei giorni era quella di una cultura stupenda, cullata da madre

tradizione e padre innovazione.

那些日子里,我每天呼吸着

灿烂文化的空气,

传统母亲,创新父亲

共同孕育。

Vidi con i miei occhi la luccicante meraviglia, sentii con le mie orecchie suoni di tempi

che non torneranno.

我的眼睛见证了闪亮的奇迹,

我的耳朵听到了时光飞逝的声音。

Incontrai il vecchio cinese e mi raccontò di campi di tè, di odori e di tetti tradizionali.

Incontrai il giovane cinese e mi raccontò di luci, di grattacieli solidi e di tecnologie.

我遇到一位中国老人,

他的话语里有茶园、气息与飞檐影壁。

我遇到一位中国年轻人,

他的讲述里满是灯光、摩天大厦与高科技。

Tra le strade ed i vicoli raccolsi istanti di vita nella consapevolezza del mutevole,

osservai colori di parchi e giardini che non saranno solo verdi.

时间流转,认知变幻,

大街小巷间,聚集了生命的瞬间。

我看到花园中,

不只有绿色,有一整个春天。

罗马国立住读学校孔子课堂

五年级学生  周万宁

Giovanni Stoppoloni

Aula Confucio  del Convitto Nazionale di Roma

《人民日报》(2019年03月19日05版)